Nella settimana dal 15 al 19 novembre 2021 nell’ambito dell’ottava edizione del Progetto “Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole”, la Scuola Primaria “L. Martella” dell’I. C. “Gabriele Rossetti” ha aderito con l’iniziativa “Leggendo Leggendo”. La campagna nazionale, promossa dal Ministero della Cultura, attraverso il Centro per il libro e la lettura e dal Ministero dell’Istruzione, ha l’intento di avviare, potenziare e consolidare il piacere di leggere, suscitare l’attenzione e l’interesse, educare all’ascolto e alla comprensione orale, stimolando l’interesse verso la lettura mediante la condivisione di esperienze in presenza o a distanza nelle quali l’atto del leggere diventi un fattore di socializzazione.

Quest’anno gli alunni delle numerose classi che hanno aderito alla proposta progettuale hanno svolto in collegamento telematico l’incontro con due lettrici volontarie: Mariapina Sileo e Sonia Abbondanza. Si è trattato di esperienze d’ascolto di piacevoli e significative letture d’autore, diversificate per fasce d’età, che le lettrici hanno con passione e tanto impegno presentato alle scolaresche, catturando la loro attenzione grazie anche alla sistematica visione delle significative illustrazioni di cui i testi sono corredati. I bambini hanno atteso con trepidazione il collegamento a distanza ed hanno apprezzato l’iniziativa, si sono incuriositi, hanno formulato domande ed aperto i loro cuori alla lettura. Alla suddetta attività di lettura naturalmente è seguita in ciascun gruppo classe grazie alla guida delle docenti di classe la fase della riflessione, dell’approfondimento e della rielaborazione sia collettiva e sia individuale.

“Le attività previste dalla nostra scuola, in concomitanza con i giorni dedicati a tale evento di portata nazionale, costituiscono un arricchimento dell’Offerta Formativa infatti nel corso dell’anno scolastico sono previste altre interessanti occasioni per stimolare il gusto della lettura, sostiene l’ins. Domenica Di Pasquale curatrice dell’iniziativa “Leggendo Leggendo”, inoltre saranno organizzati incontri con autori, letture animate, produzione di audio-libri e l’allestimento all’interno della scuola di spazi funzionali alla fruizione della lettura. L’intento è quello di far superare il concetto di lettura come “dovere scolastico” per perseguire un obiettivo più ampio che coinvolga le emozioni, i sentimenti, le esperienze affettivo, relazionali e sociali e che possa trasformare il libro in una fonte di piacere e di svago”.

Il Dirigente Scolastico ringrazia la responsabile del Progetto “Leggendo Leggendo”, i docenti per aver aderito all’evento di portata nazionale e le lettrici che si sono rese disponibili ad effettuare le letture per i tanti bambini della Scuola Primaria “L. Martella”, inoltre augura a tutti gli alunni di proseguire nell’appassionante mondo della lettura con dedizione e passione per conseguire successi formativi, ma anche per perseguire passioni e interessi.

Domenica Di Pasquale